Vai menu di sezione

Alloggi Sociali

Alloggi Sociali per persone autosufficienti

Il Centro Servizi dispone di una palazzina di quindici appartamenti autonomi ad uno o due posti. Negli appartamenti possono accedere persone autosufficienti che necessitano di una abitazione per carenza di servizi sanitari, assistenziali e relazionali; sono ammesse anche persone non autosufficienti, purché assistite da familiari o terzi, in modo da non gravare sui servizi dell’Azienda.

Gli appartamenti liberi possono essere utilizzati anche per ospitare temporaneamente persone bisognose di alloggio a seguito di eventi eccezionali (calamità, sfratti, etc.).

Le richieste di alloggio devono essere inoltrate al Centro Servizi Socio-Sanitari e Residenziali Malé – A.P.S.P.: sono accolte prioritariamente - a parità di necessità - persone residenti in Malé e, in via subordinata, persone residenti in altri paesi della Valle di Sole o del Trentino.

Per l’utilizzo degli appartamenti è richiesto un rimborso delle spese relative ad assicurazioni, ascensore, riscaldamento, pulizie, energia elettrica e manutenzione delle parti comuni, etc. sulla base dei metri quadrati delle unità abitative. La quota di tali spese costituisce la "retta mensile" da pagare da parte dell’assegnatario. Le spese relative alle singole unità abitative riguardanti l’energia elettrica, l’acqua fredda e i rifiuti solidi urbani saranno addebitati direttamente agli assegnatari.

Per l'anno 2018 il rimborso spese varia da un minimo di  € 169,00 ad un massimo di € 199,00 al mese per l’appartamento singolo e di € 235,00 al mese per l’appartamento doppio.

Per maggiori chiarimenti si rimanda comunque allo specifico regolamento.

Pagina pubblicata Lunedì, 26 Febbraio 2018 - Ultima modifica: Venerdì, 12 Ottobre 2018
torna all'inizio del contenuto